Riccardo Mazzei-Abbasso il Fascio-Ripa Barata
Riccardo Mazzei-Abbasso il Fascio-Ripa Barata
Riccardo Mazzei-Abbasso il Fascio-Ripa Barata
Riccardo Mazzei-Abbasso il Fascio-Ripa Barata
Riccardo Mazzei-Abbasso il Fascio-Ripa Barata
Riccardo Mazzei-Abbasso il Fascio-Ripa Barata
Riccardo Mazzei-Abbasso il Fascio-Ripa Barata

My distant island. An abandoned beach to be cleaned with two dear friends of Legambiente.
The idea was to use the drift wood to create an installation that helps to respect the enviroment.
A long canvas with colorful botanical memories. Fourteen common cane bundles, Arundo Donax.
And a scream of protest: abbasso il fascio.

Un’isola lontana; la mia. Una spiaggia abbandonata da pulire. Due cari amici di Legambiente.
L’idea di utilizzare le canne spiaggiate per creare un’installazione che aiuti a rispettare l’ambiente.
Una lunga tela con memorie botaniche colorate. Quattordici fasci di canna comune, Arundo Donax.
Ed un grido di protesta: abbasso il fascio.

Photo by Rose Sargent

Open sidebar